Il posto giusto per vivere

Non è una domanda da poco, ma ci sto riflettendo da quando ho iniziato ad avere piante di orchidee a casa. Con i loro fiori, sono una presenza  vibrante ma ritenuta  difficile anche se, in realtà, le orchidee sono semplicemente molto esigenti ed inflessibili proprio rispetto al posto dove sono collocate. Sono pur sempre piante tropicali, da clima caldo umido, che in natura vivono su rocce o piante!. E per questo ci possono insegnare quanto sia importante trovare ili posto giusto dove radicarci.

Questo un dettaglio del  mio spazio per orchidee e proprio di questo voglio parlare.

orchidee

Lo chiamo il mio “Bed & Breakfast per orchidee”, in quanto non ci sono solo le mie, ma soprattutto quelle che amici e parenti mi portano, dove averle viste fiorire, avvizzire. Da me trovano una collocazione ideale e riprendono la loro vita!

Questo mi fa pensare che le orchidee, avendo idee chiare sul loro posti di vita, sono delle grandi maestre di vita, in grado di passarci importanti insegnamenti:

  1. Stare nel posto giusto aiuta a vivere bene e rifiorire. 
  2. Conoscersi bene aiuta a trovare il proprio posto giusto. 
  3. Fare richieste chiare ed  esplicite aiuta a  creare questo posto giusto.

Il segreto quindi, è avere un proprio “posto giusto. Anche se non è il posto perfetto, ma quello che ci si avvicina il più possibile.  In altri termini, sto parlando di “radicarsi”, che non vuol dire bloccarsi in un luogo. Le orchidee fanno scuola con le loro radici libere raccolte in un vaso leggero pieno di frammenti di corteccia. Le foglie larghe, solide e lucenti. E lo stelo leggero dove crescono petali a forma d’ala.

Il radicamento è  il piacere di appartenere a un luogo, a un’idea, agli affetti, a un’attività. Vuol dire sentirsi a proprio agio in quel posto, permettere alla nostra energia di fluire. Permettersi di respirare, come mi accade quando sono sul mio tappetino di yoga, e ascolto il battito del mio cuore, cerco le contrazioni nel mio corpo, stacco i pensieri da parole ed espressioni che non mi sono piaciute. Sento che sono nel mio posto giusto, e piano piano ritrovo me stessa.

E se noi funzionassimo come le orchidee?  Se non siamo nel posto giusto, se non ci sentiamo radicati,  soccombiamo come loro. Ci ammaliamo, ci sentiamo debole. Lo sguardo ci diventa arido, il sorriso sfiorisce. Resta l’illusione di poter cambiare,  più spesso la sensazione di perdersi, e la mancanza di concretezza nelle scelte di vita.

Non so se aprirò ufficialmente il Bed & Breakfast per Orchidee. Forse, a pensarci, la mia yoga shala, la stanza dove insegno yoga, è un po’ un modo di curare l’orchidea che è in noi.

E quindi, don’t panic, try yoga!

Annunci

2 pensieri su “Il posto giusto per vivere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...